XLIII > Il Male Armonico – 25

Mai soffocare la luce dei sorrisi, della speranza, e quello slancio radicale della nostra innocenza. 

Siamo e restiamo in ascolto. Accogliamo le naturali visioni. Sentiamo la voce dell’essenza.

Ogni fiume sgorga e discende nell’abbraccio unico dell’infinita sorgente. Potenza pura che rinasce. E un’alba nuova raccoglie il lungo travaglio di un’altra notte. Ci ritroviamo all’opera insieme. Si costruisce nella pace. 

E coraggiosamente animiamo ad ogni respiro ancora la vita. Ed è sempre in fondo una buona giornata. Rifiorisce il seme dell’antica armonica alleanza da ogni ferita.

(aulicino)

Rhea Publishing S.r.l.
Viale Croce Rossa 51/A - 90146 Palermo
info@rheapublishing.it
P.IVA 05683060825 - R.E.A.: 270408
Copyright © 2019-2022 - Aulicino.it

Powered by RheA Publishing | Progetti Dinamici di Comunicazione Coordinata