Skip to main content

Note alla Terra
UNO


Testi

1. PREGHIERA DEL TRAMONTO

nel segno dell’Armonia
della Rinascita
e della Via Maestra Discendente
~
mi trascino
in questo deserto e
all’estremo
un’oasi si
apre dentro

e mi alzo uomo
e danzo in alto ma
il mio corpo mi chiama
e cado

e così ritorno
per la terra
tra la sabbia aspettandoti
o mio ritornello
tu che giungi a me sofferto
come lacrima alla sete tu
riaddormenta tu queste strofe
aaah aaah ah – aaaah aaah ah
aaaah aaaah ah
ah aaaah aaah ah – aaaah aah ah ah
aaaah aaah ah aaah
aaaah aaah ah – aaaah aah ah ah – aaaah

2. TU PARADISO

nella valle dei sentieri
fiori spenti nei sogni
sbocciamo in fretta verso la vita
contando sia soltanto qua

nella valle dei sentieri
come dardi siamo impazziti
che ci scagliamo l’uno sull’altro
e giochiamo a fare i padroni qua
ascolta il silenzio che anima il dolce canto
dentro noi che resistiamo
qui stretti insieme nella nostra terra
e tra le sue doglie aspettiamo

e amiamo, cambiamo
nascerai da un vecchio amato inverno
tu paradiso – eeeh eeh eeeeh

nella valle dei sentieri
così cerchiamo la nostra felicità
adornando il corpo delle più belle vesti
lui che un giorno o l’altro se ne andrà

splende alienando la ricchezza
se copre il cuore e allora smarriti affondiamo
ma intanto qui ancora insieme in questa festa
tra i sorrisi crediamo

e amiamo, cambiamo
nascerai da un vecchio amato inverno

qui nella valle dei sentieri
nella pace costruiamo insieme
e coloriamo d’intima bellezza la vita
viviamo l’Armonia

e amiamo, cambiamo
nascerai da un vecchio amato inverno
ehi cambiamo
nascerai da un vecchio amato inverno
tu paradiso – ooh oooh oooh ooh ooooh
tu paradiso – ooh oooh ooh ooh oh ooooh
tu paradiso
rinasci adesso da un vecchio inverno
tu paradiso, tu paradiso, tu paradiso
tu paradiso – oh oh oh ooooh ooh
tu paradiso

3. SOLE RISORTO

fantastico
ed ecco tu e davanti l’alba
che mi sorridi e dentro me
già il sole si alza
e c’è una stella e adesso tu
la senti amando
mi dici è bella e guardi in giù
e lasci il pianto

sole risorto dentro me
sei tu il mio canto
quel tuo sorriso adesso c’è
lo stai ascoltando e
sei tu che nasci dentro me
ed in quel mio inverno
lascio una foglia
e sento che cade

fantastico
ed ecco tu che mi vieni incontro
e che mi porti via con te
per il mio sogno
ed insieme, insieme, insieme e poi
la nuova riva
vecchi orizzonti sempre nuovi in noi
e la luce arriva, la luce arriva

sole risorto dentro me
sei tu il mio canto
quel tuo sorriso adesso c’è
lo stai ascoltando e
sei tu che nasci dentro me
ed in quel mio inverno
lascio una foglia
e sento che cade

eeeeeh – eh eh eh eh
eeeeeh – eh eh eeeh eh
fantastico – fantastico
ed in quel mio inverno
lascio una foglia e sento che cade
eh eh eeeeh eeeeh – eeh eeh
sole risorto dentro me
risorto dentro
risorto
sole risorto tu sei qui con me
sole risorto

4. LA RAGIONE CHE CI UNISCE

in fondo è questa la ragione
che ci unisce
in fondo è questa la ragione
che ci unisce

io non lo so cos’è che tu sei adesso per me
sì non lo so, ma credo e sei tutto
ed è questa la ragione per stare con te
dentro ogni essere senti e sei compiuto

se stare insieme è stare fino a quando ci va
e allora falliremo il viaggio alla salita
restare è costruire, credendo si vuole
dentro non siamo macchine, evviva l’amore

in fondo è questa la ragione che ci unisce
la ragione che ci unisce
in fondo è questa la ragione che ci unisce
la ragione che ci unisce

quanti ostacoli, lo so, è difficile amare
ma insieme abbiamo radici alle ali
respira l’Armonia, viviamo la pace
leggera l’onda sale, apri le mani

e anch’io lo so quanto è difficile perdonare
avere fede, continuare a sperare
resistere, resistere, anche se fa male
crediamo insieme vogliamo volare

in fondo è questa la ragione che ci unisce
la ragione che ci unisce
in fondo è questa la ragione che ci unisce
la ragione che ci unisce

ti amo

pensi sia giusto credere solo a quel che tocchi?
non pensi sia più giusto credere perché senti?
e se non senti credi almeno all’amore che hai
e piano piano amandolo lo sentirai

in fondo è questa la ragione che ci unisce
la ragione che ci unisce
in fondo è questa la ragione che ci unisce
la ragione che ci unisce
la ragione che ci unisce

5. SOGNI DI RIVOLUZIONE

hai guardato in fondo in te?
sai allora che nessuno manca in te
hai riconosciuto l’amico
che c’è dentro quell’altro?
il diverso, senti, sogna come te

sogna di rivoluzione e amore
sogni di rivoluzione

l’hai visto tu quell’uomo in te?
forse l’hai sentito solo e triste
se ti abbracci adesso è giusto, lo sai
stringi allora pure quanti sono soli e come te
sognano rivoluzione e amore
sogniamo rivoluzione e amore

ehi lottiamo e amici uniamoci
entra e fondi qui con noi
sogna sopra le diversità
tanto siamo in cuore uguali, e poi
ancora stiamo qui
tutti insieme in fondo per gridare
pace a quel diverso che è anche in noi

dovremmo uscire adesso fuori
a solleticare, far sorridere così quei cuori
che magari, ma io son sicuro
faran sorridere anche i nostri
a chi sta male basta un gesto
per riavere forza, fiducia per dare
e ognuno viaggia sulla sua strada
verso una stella, la stessa per tutti
lei fa la luce, ed io ti vedo diverso
ma in fondo al cuore sento
grazie a lei, che dentro sei lo stesso
sogni di rivoluzione e amore
sogni di rivoluzione e amore

sogno adesso di ricominciare
di risoprirci insieme
antichi e sacri splendori
vola sogno e facci innamorare
per capirci meglio e poi
e poi ancora stiamo qui
tutti insieme in fondo per gridare
pace a quel diverso anche in noi
che è anche in noi, eh eh eh
che è anche in noi, anche in noi
questi sogni di rivoluzione
solo sogni, eh sì!
ma sogni di rivoluzione

6. QUESTA NOTTE

succede che non vedo più un domani
in questa notte così allegra
lei brilla in valzer i suoi colori
come dame d’incanto ai miei pensieri
e lei le presenta come sue figlie a me
delle vesti spoglie, ma di voglie mille
e ancora sono qui dinnanzi a danzare
ai miei figli impietriti
ammaliati a guardare

o sontuose danzanti
della nostra notte che allegra
cosa saremo noi
se vogliamo solo terra e materia?

ma questa notte finirà
ed i nostri colori tra le stelle lascerà
tra sogni e pianti se ne andrà
ma se la vivi davvero
splende questa notte

così quei miei amati ed io
smarriti oggi tra questi mari
avidi di gloria restiamo in oblio
per avere sempre di più
questo sono io?
ci veneriamo umani
ma senza rispetto, né fede, né un dio

ma questa notte finirà
ed i nostri colori tra le stelle lascerà
tra sogni e pianti se ne andrà
ma se la vivi davvero
splende questa notte
eeeeeeeh eh – eeeeeeeh – eeh eeeeh
davvero splende questa notte

o sontuose danzanti
della nostra notte che allegra
cosa saremo noi
se vogliamo solo terra e materia?

ma questa notte finirà
ed i nostri colori tra le stelle lascerà
tra sogni e pianti se ne andrà
ma se la vivi davvero
davvero spende questa notte
ed è ancora ogni questa notte
eeh eeeeeh eh eh
ed è ancora questa notte

7. FUOCHI AL BLU

mai mille mondi
e caldi inverni dentro te avrai
se finti volti e dèi terrai
mai mille danze e sogni
mai giorni alati avrai
serve ritrovarsi
semplicemente umani

difendiamo la nostra libertà
senti la terra trema
ed intanto qui
facciamo onestà
riguardiamo giù all’essenziale
manifestiamo la pace
fuochi al blu

guai! state attenti voi
voi che odiate, odiate voi
creature tra le creature amiamo
cresciamo in Armonia
regina azzurra sei ridiscesa
e noi qui ascoltiamo

schiavi di alienanti città
ma rispettiamo la natura
e tutto risorgerà
rendiamo leggero il nostro avere
respira la bellezza
senti l’essere

difendiamo la libertà
senti la terra trema
ed intanto qui
facciamo onestà
riguardiamo giù all’essenziale
manifestiamo la pace
fuochi al blu
fuochi al blu
ullino ullala naaa na
ullino ullala naaa na
ullino ullalaa